Una biblioteca "viva"

La Biblioteca Comunale “Venturino Venturi”, inaugurata nello scorso mese di giugno, è già un punto di riferimento della vita sociale e culturale della nostra comunità. Negli spazi adiacenti al Municipio di Viale Principe di Piemonte sono tanti i giovani che quotidianamente si ritrovano per studiare, così come hanno riscosso notevole interesse gli eventi culturali promossi dalla neo nata associazione “LiberiLibri”
Una biblioteca "viva"

Archiviata l'inaugurazione, avvenuta lo scorso 30 giugno, la prima vera sfida era quella di riuscire a rendere viva la nuova biblioteca, una struttura che la nostra comunità avrebbe dovuto vivere come un'opportunità per uscire dagli spazi virtuali e per diventare, finalmente, protagonisti del proprio tempo libero. A giudicare dall'affluenza quotidiana di giovani studenti e dalla partecipazione agli eventi culturali promossi dall'Associazione “LiberiLibri” nei locali adiacenti al Municipio di Viale Principe di Piemonte possiamo dire che i cavrigliesi hanno recepito subito il messaggio lanciato dall'Amministrazione Comunale. Per capire come la Biblioteca Comunale “Venturino Venturi” sia già un punto di riferimento della vita sociale e culturale della nostra comunità basta affacciarsi la mattina e vedere i “nostri” giovani che a volte faticano a trovare posto. In tutto sono già 330 le tessere sottoscritte, mentre sono 350 i libri presi in prestito dalla nuova struttura, resa efficiente e veloce grazie al precedente lavoro di archiviazione digitale di tutti i volumi presenti nelle varie sedi comunali e negli archivi dei plessi scolastici di Cavriglia e Castelnuovo dei Sabbioni. La digitalizzazione appena conclusa consente agli utenti inoltre, presso il front office della biblioteca, di verificare in maniera rapida ed efficace la disponibilità del volume desiderato non solo nell'archivio cavrigliese ma anche in tutte le biblioteche della Rete Documentaria Aretina.
Si sono rivelati un successo anche gli appuntamenti culturali organizzati a partire da questa estate dall'Associazione “LiberiLibri”. Il programma tra l'altro proseguirà in questo fine settimana con gli eventi con cui Cavriglia celebrerà il centesimo anniversario della fine della Grande Guerra.

Ricordiamo infine gli orari di apertura

Lunedì dalle 15 alle 19
Martedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19
Mercoledì dalle 9 alle 13
Giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19
Venerdì dalle 15 alle 19
Sabato dalle 9 alle 13
Domenica CHIUSA

Per informazioni e per sottoscrivere la tua tessera potete contattare la biblioteca negli orari appena indicati al numero 055 9166652

oppure inviando una mail all'indirizzo
biblioteca@comune.cavriglia.ar.it

Back to Top