Trasporto scolastico, nuovi mezzi e altre novità

A partire dall'inizio dell'anno scolastico 2017/2018 entrano completamente a regime tutte le modifiche e le integrazioni garantite dalla riorganizzazione del trasporto scolastico. Cinque gli scuolabus e i minibus sulle strade per i “nostri” studenti
Trasporto scolastico, nuovi mezzi e altre novità

Con il rientro in classe degli alunni l’Amministrazione Comunale di Cavriglia ha apportato ulteriori migliorie al servizio di trasporto scolastico affidato, già da gennaio scorso a Betadue Cooperativa sociale. Le modifiche garantiranno agli studenti di ogni plesso dell'Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di uscire alla stessa ora. Ciò sarà possibile grazie all'utilizzo di ben 5 mezzi che percorrerranno le due linee “Cavriglia capoluogo e frazioni” e “Castelnuovo dei Sabbioni e frazioni”. Adesso inoltre i “nostri” studenti potranno usufruire di un servizio di trasporto scolastico effettuato esclusivamente con scuolabus e minibus anziché con l'utilizzo degli autobus del trasporto pubblico. Una novità che riguarda in particolare gli studenti della Scuola Secondaria di primo grado e gli alunni delle Primarie di Santa Barbara e Meleto. Per quanto riguarda l'implementazione dei mezzi destinati a trasporto scolastico il rinnovamento era già iniziato nella scorsa primavera con l'inaugurazione del nuovo scuolabus da 53 posti per alunni, un mezzo di ultima generazione, ecologico e dotato di pedana elettrica per il trasporto disabili. In tal senso l'Amministrazione Comunale sta continuando a mantenere gli impegni assunti per il miglioramento dei servizi scolastici, le cui tariffe a Cavriglia restano comunque le più basse dei Comuni del Valdarno.
Tirando le somme, a partire dal primo giorno di scuola dell'anno scolastico, la nuova organizzazione consente:

  • L'uniformità degli orari di uscita nei vari plessi della scuola dell'obbligo;
  • La conferma di personale di sorveglianza a bordo, anche sui mezzi che trasportano gli alunni della primaria, nonostante ciò non sia obbligo di legge, ma per precisa scelta educativa e preventiva
  • L'utilizzo, anche per gli studenti della Scuola Secondaria di primo grado, delle fermate delle linee dello scuolabus (più vicine ai centri abitati e/o interne alle frazioni) senza dover usufruire delle fermate del TPL
Alle famiglie interessate dalle eventuali modifiche relative a tipologia di mezzo, numero di fermata ed orario sarà data specifica comunicazione.
Per informazioni contattare il Comune di Cavriglia allo 055/9669751

Back to Top