"Pinocchio nel paese dei diritti", proseguono le iniziative dell' "Anno del Bambino"

Nei giorni della “Giornata Internazionale dei diritti dell'Infanzia e dell'adolescenza”, celebrata lo scorso 20 novembre, l'Amministrazione Comunale ha consegnato ad alcuni degli studenti dell'Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” una pubblicazione Unicef promossa e diffusa proprio per far riflettere sui diritti dei “nostri” bambini
"Pinocchio nel paese dei diritti", proseguono le iniziative dell' "Anno del Bambino"

Sono stati consegnati consegnati a tutti gli studenti del primo ciclo della Scuola Primaria dell'Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” (classi prime, seconde e terze elementari) la pubblicazione Unicef dal titolo “Pinocchio nel paese dei diritti” con cui l'Amministrazione ha celebrato la “Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza”. Nel 2016/2017 il Comune di Cavriglia ha deciso di intitolare l'anno scolastico “Anno del Bambino”, titolo che indica la volontà di approfondire proprio il tema dei diritti dei bambini. L'Amministrazione ha intrapreso a tal proposito i nove passi del progetto Unicef "Città Amica delle Bambine e dei Bambini" e sta portando avanti una serie di iniziative collegate tra cui appunto la consegna di “Pinocchio nel paese dei diritti”. Unicef per il fascicolo con cui sensibilizzare l'opinione pubblica sui diritti dei bambini ha scelto Pinocchio perché proprio nel 2016 cade il 190esimo anniversario della nascita del “padre” del burattino più famoso del mondo, ovvero Carlo Lorenzini, in arte “Collodi” (Firenze 24 novembre 1826 – Firenze 26 ottobre 1890).

Back to Top