"Non ti scordar di me", A Cavriglia classico appuntamento con la "Festa del nonno"

Si rinnova l'iniziativa organizzata dall'Amministrazione Comunale dedicata ai nonni in programma sabato 21 ottobre al Boschetto di Cavriglia capoluogo
"Non ti scordar di me", A Cavriglia classico appuntamento con la "Festa del nonno"

Cosa sarebbe la nostra società senza i nonni? Saggi con i figli e affettuosi con i nipoti, i nonni sono una figura imprescindibile della famiglia contemporanea. Proprio a loro sabato 21 ottobre l'Amministrazione Comunale dedica il classico appuntamento promosso al Boschetto. Nell'occasione verranno presentati altri progetti, sviluppati in sinergia con il tessuto associativo cavrigliese, che coinvolgono la cosiddetta terza età. A partire dalla seconda edizione di “Nonni a Scuola”. Durante il ciclo incontri, curato dal Centro Sociale “Filo d'argento”, saranno proprio i nonni a “salire in cattedra”, cercando di far riflettere i giovani studenti cavrigliesi sull'importanza delle antiche tradizioni che a lungo, in passato, hanno contraddistinto la vita sociale della nostra comunità. Sarà illustrato ai presenti anche il progetto teatrale promosso dalla sezione Auser di Cavriglia, altra associazione estremamente attiva e sensibile alle necessità dei nonni. “La Festa del Nonno – ha affermato il Sindaco Leonardo Degl'Innocenti o Sanni - è un evento da sempre molto sentito dalla comunità cavrigliese. Già nel nostro programma elettorale avevamo attribuito una notevole importanza all'attenzione per tutte le generazioni che compongono la comunità di Cavriglia e questa iniziativa conferma la nostra sensibilità sull'argomento”.
Come già sottolineato il pranzo si terrà al Boschetto con ritrovo fissato alle 12 e 30. Saranno ammessi alla festa solo le persone munite di biglietto d'ingresso. Per ulteriori informazioni contattare l'Amministrazione Comunale ai numeri 055 9669707 e 055 9669751


Questo il programma completo

- ore 12:30: Pranzo al "Boschetto"

- A seguire: intrattenimento musicale con ballo liscio

- Durante l'evento saranno presentati il progetto “Nonni a scuola” del Centro Sociale “Filo d'argento” ed il progetto teatrale dell'Auser di Cavriglia

Back to Top