Il Comune di Cavriglia ha dato AVVIO AL PROCEDIMENTO di formazione del PIANO OPERATIVO con Deliberazione della Giunta Comunale n. 25 del 6 febbraio 2020

Il procedimento è ai sensi dell’art. 17 della Legge Regionale Toscana n. 65 del 10 novembre 2014 e dell'art. 21 della disciplina del PIT/PPR, approvata con Deliberazione della Giunta Regionale Toscana n. 37 del 27/03/2015
Il Comune di Cavriglia ha dato AVVIO AL PROCEDIMENTO di formazione del PIANO OPERATIVO con Deliberazione della Giunta Comunale n. 25 del 6 febbraio 2020

Il Piano Operativo Comunale (P.O.C.) è il nuovo strumento della pianificazione urbanistica (in sostituzione del vigente Regolamento Urbanistico Comunale), disciplinato dall’art. 95 della L.R.T. 65/2014. Il P.O.C., in coerenza con gli indirizzi del Piano Strutturale Intercomunale dei comuni di Cavriglia e San Giovanni Valdarno (P.S.I.), disciplina l’attività urbanistica ed edilizia di tutto il territorio comunale, ha valenza quinquennale per quanto riguarda la previsione delle nuove trasformazioni nel territorio, mentre detiene una valenza a tempo indeterminato in relazione alla gestione dell’esistente.


Si comunica che con Deliberazione di Giunta Comunale n. 25 del 06.02.2020 è stato dato avvio del procedimento per la redazione del P.O.C., ai sensi dell’art. 17 della L.R.T. 65/2014.

 

Si fa presente che, stante la particolare concomitanza con l'avvio del procedimento del P.S.I. (avviato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 262 del 30.12.2019), per l'avvio del procedimento del P.O.C. è stata utilizzata, per completezza di contenuti, parte della documentazione già allegata all'avvio del procedimento del P.S.I. relativa al territorio comunale di Cavriglia.

I documenti di seguito elencati, costituenti l’avvio del procedimento del P.O.C., comprensivi della documentazione già corredo dell'avvio del procedimento del P.S.I., completa degli elaborati delle analisi e valutazioni previste dall'art. 17 comma 3 della L.R. n. 65/2014 e s.m.i., sono scaricabili al seguente link:

 

  • Deliberazione di Consiglio Comunale n. 25 del 06.02.2020 "Avvio del procedimento di formazione del nuovo Piano Operativo del comune di Cavriglia ai sensi dell'art. 17 della L.R. 65/2014 e s.m.i.";

  • Relazione di Avvio del Procedimento, art. 17 L.R. 65/2014 e art. 21 del PIT/PPR;

  • Documento Preliminare art. 23 L.R. n. 10/2010;

  • All. 1 “Elaborati relativi al perimetro del territorio urbanizzato, ai sensi della L.R. n. 65/2014 art. 4 comma 3 e 4;

  • All. 2 “La conoscenza del territorio”;

  • All. 3 “Individuazione preliminare di aree per le quali verrà attivato il procedimento della Conferenza di Copianificazione , ai sensi della L.R. n. 65/2014, art. 25”;

  • All. 4.1_CTR “Sintesi: Perimetro del territorio urbanizzato e Potenziali previsioni di trasformazione”;

  • All. 4.1_ORTO “Sintesi: Perimetro del territorio urbanizzato e Potenziali previsioni di trasformazione”;

  • All. 4.2_CTR “Sintesi: Perimetro del territorio urbanizzato e Potenziali previsioni di trasformazione”;

  • All. 4.2_ORTO “Sintesi: Perimetro del territorio urbanizzato e Potenziali previsioni di trasformazione”;

  • All. 4.3_CTR “Sintesi: Perimetro del territorio urbanizzato e Potenziali previsioni di trasformazione”;

  • All. 4.3_ORTO “Sintesi: Perimetro del territorio urbanizzato e Potenziali previsioni di trasformazione”;

  • All. 4.4_CTR “Sintesi: Perimetro del territorio urbanizzato e Potenziali previsioni di trasformazione”;

  • All. 4.4_ORTO “Sintesi: Perimetro del territorio urbanizzato e Potenziali previsioni di trasformazione”;

  • All. 5 “Scenario Strategico”;

  • Contributo Geologico -tecnico e idrologico idraulico al documento di avvio del procedimento del Piano Strutturale Intercomunaleredatto a firma del Dott. Geol. Michele Sani e Ing. Claudia Lombardi.

 

 

 

Per informazioni :

 

Ufficio Urbanistica tel. 055 9669732 – 055 9669747,

e-mail: e.cardi@comune.cavriglia.ar.it - p.secciani@comune.cavriglia.ar.it

 

Orario apertura al pubblico:

martedì-giovedì-sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

 

Garante dell'Informazione e della Partecipazione:

 

Dott.ssa Antonella Romano

Back to Top