IL 22 DICEMBRE, CAVRIGLIA SI SCALDERA' CON LA GARA PODISTICA DI NATALE E L'ACCENSIONE DEL FUOCO IN PIAZZA BERLINGUER

Il circuito di Bellosguardo e piazza Berlinguer saranno lo scenario di una corsa di dieci chilometri
IL 22 DICEMBRE, CAVRIGLIA SI SCALDERA' CON LA GARA PODISTICA DI NATALE E L'ACCENSIONE DEL FUOCO IN PIAZZA BERLINGUER

L'intenzione è quella di avviare una nuova tradizione sportiva all'interno dei numerosi eventi natalizi di Cavriglia: domenica 22 dicembre dalle 9.30 ecco la prima edizione della gara podistica di dieci chilometri “Città di Cavriglia” con partenza ed arrivo in piazza Berlinguer e passaggio lungo il circuito di Bellosguardo.

L'organizzazione, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale, è del Centro Sportivo Italiano mentre all'Atletica Futura e all'Unione Podistica Policiano spetta l'intero ambito relativo agli aspetti tecnici ed agonistici, con il supporto logistico del Comitato festeggiamenti di Cavriglia.

Moltissime già nei giorni scorsi sono state le preiscrizioni alla gara: per la parte competitiva è necessario il certificato medico agonistico.

Il via della corsa è previsto alle 9.30, e l'anello ciclopedonale di Bellosguardo sarà lo scenario dei primi nove chilometri di gara prima che gli atleti da qui ritornino verso il centro del capoluogo, con arrivo in piazza Berlinguer.

A fianco della manifestazione competitiva è prevista anche una camminata di cinque chilometri, e non mancherà lo spazio alle categorie giovanili con le gare per Cadetti (2 chilometri), Ragazzi(mille metri) ed Esordienti (con categorie A, B e C) su distanze decisamente più basse comprese tra i duecento e i seicento metri.

Le premiazioni ufficiali avverranno poi a partire dalle 11.30, con riconoscimenti per i primi arrivati in tutte e quattro le categorie maschili e le due femminili, suddivise per età.

Al termine delle premiazioni, che in caso di pioggia si sposteranno all'interno del teatro comunale, è prevista la tradizionale cerimonia dell'accensione del fuoco in piazza Berlinguer: le fiamme poi saranno alimentate con costanza per l'intero periodo delle feste natalizie, metaforicamente volendo riscaldare anche le anime ed i cuori di tutti.

Il 22 dicembre infatti, a gara ultimata, sarà anche occasione per l'Amministrazione Comunale di fare gli auguri per le festività a tutta la cittadinanza con un brindisi speciale in piazza Berlinguer.


 

Back to Top