Emergenza maltempo, a Cavriglia sparsi 120 quintali di sale

Emergenza maltempo, a Cavriglia sparsi 120 quintali di sale

Questa notte, per fronteggiare l'emergenza ghiaccio, gli addetti del Comune di Cavriglia hanno lavorato fino a tarda notte spargendo circa 120 quintali di sale nelle strade comunali. Un intervento di messa in sicurezza necessario dopo le ghiacciate causate dalle precipitazione di ieri abbinate al brusco calo delle temperature verificatosi nelle ore notturne. Contestualmente la Provincia di Arezzo ha provveduto allo spargimento di sale nelle strade di propria competenza. Quello sparso nelle strade del territorio comunale cavrigliese è un sale fino, di ultima generazione, non molto visibile agli occhi ma ugualmente efficace. Il Comune di Cavriglia anche in queste ore sta continuando a monitorare la situazione con quattro mezzi spargisale in funzione. Gli interventi si stanno concentrando nelle zone più alte del territorio come Secciano, la zona del Parco di Cavriglia, le Macie e Località Ghiandelli. L'allerta meteo comunque cesserà soltanto questa sera alle 23. E' in arrivo infatti da ovest una nuova perturbazione che potrebbe portare fiocchi di neve anche a quote collinari.

Back to Top