Cavriglia entra nella "rete" del 118

La sede della Misericordia di Cavriglia da questo 2019 è entrata a far parte delle rete operativa per l'emergenza urgenza del 118. L'attivazione dei servizi sottolinea ancora la bontà del lavoro portato avanti dall'associazione cavrigliese che ha avviato un ciclo di incontri per trovare nuovi volontari
Cavriglia entra nella "rete" del 118

Un nuovo servizio ed una maggiore presenza sul territorio. A partire dal nuovo anno la sede cavrigliese della Misericordia di San Giovanni Valdarno - Cavriglia è entrata nella “rete” del 118 della provincia di Arezzo.

Grazie all'impegno e alla consueta professionalità dei “nostri” volontari, la Misericordia di Cavriglia coprirà i servizi di emergenza urgenza coordinati dal 118 della provincia di Arezzo per 8 turni mensili, due giorni ogni settimana. Per far fronte a questo nuovo impegno l’associazione, proprio in questi giorni, ha avviato una serie di incontri nel territorio comunale in cui verrà presentato il “corso livello base” necessario per poter entrare a far parte degli operatori della Misericordia. Gli incontri si terranno:

Mercoledì 2 gennaio dalle 21 alle 22 presso il Circolo Arci di Santa Barbara;
Mercoledì 9 gennaio dalle 21 alle 22 presso il Circolo Sociale di Meleto Valdarno;
Mercoledì 16 gennaio dalle 21 alle 22 presso il Circolo Sociale di Castelnuovo dei Sabbioni.
 
Per info: 3342384357
 

Back to Top