Asili Nido, la qualità prima di tutto

L'Amministrazione Comunale si appresta ad aprire le iscrizioni ai due Asili Nido comunali, che nel recente passato hanno visto un importante aumento dei nuovi iscritti. Una crescita che Cavriglia si augura di confermare anche per l'anno educativo 2017/2018, forte di un servizio di altissima qualità e di una serie di attività complementari capaci allo stesso tempo di arricchire il percorso formativo dei nostri bambini e venire incontro alle esigenze delle famiglie
Asili Nido, la qualità prima di tutto

A Cavriglia l'educazione e la formazione dei giovanissimi non va mai in vacanza. In vista dell'anno educativo 2017/2018 l'Amministrazione Comunale sta per aprire le iscrizioni ai due Asili Nido comunali “Stella Stellina” di Cavriglia e “Pollicino” di Castelnuovo dei Sabbioni. Nel corso degli anni le iscrizioni agli Asili Nido hanno fatto registrare un decisivo aumento, premiando di fatto l'attenzione rivolta dall'Amministrazione Comunale all'Istruzione ed alla Formazione, con particolare riferimento proprio ai “Nidi”. Questa attenzione ha permesso innanzitutto, di poter offrire ai cavrigliesi un servizio che va anche oltre l'orario tradizionalmente dedicato all'educazione dei giovanissimi, tenendo di conseguenza in massima considerazione le esigenze lavorative delle famiglie. Emblematica da questo punto di vista l'introduzione del “modulo a ore”, con cui le famiglie hanno la possibilità di scegliere se acquistare il modulo da 50 ore (spendibile in un mese) o da 100 ore (spendibile in due mesi). Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Comune di Cavriglia al numero 055/ 9669751. In vista del periodo estivo intanto, sempre con l'intento di venire incontro alle esigenze lavorative delle famiglie cavrigliesi e di prolungare il percorso educativo dei loro bambini, la Cooperativa Koinè in collaborazione con il Comune di Cavriglia, durante tutto il mese di luglio, proporrà nuovamente una Ludoteca estiva aperta ai bambini fino ai 6 anni.
Infine, oltre ai servizi e ad una partecipazione e ad un ascolto quotidiani da parte degli Amministratori, tante sono le attività finanziate direttamente dal Comune come l'insegnamento ludico dell'Inglese, un interessante progetto ormai da qualche anno portato avanti dall'Amministrazione comunale e unico ed interessante esempio nel panorama territoriale locale.

Back to Top