La Pieve di San Pietro Gropina
L’edificio attuale della Pieve di San Pietro a Gropina fu costruito tra il XII e il XIII secolo, sopra un preesistente edificio di culto longobardo (VIII-IX secolo) che a sua volta aveva preso il posto di una chiesa paleocristiana del V-VI secolo d.C. Il pulpito, riferibile al periodo longobardo, è un’opera d’arte straordinaria che tramanda, attraverso la scultura, i dettami delle antiche scritture. Al centro del pulpito spiccano i simboli dei tre evangelisti: il leone per l’evangelista Marco, il libro (o la pergamena) per Matteo e l’aquila per Giovanni.

Back to Top