Il Castello di Cennina
Eretto nel 1167 e più volte ricostruito in seguito alle scorrerie nelle quali fu coinvolto durante il XIII secolo, nel 1336 passò sotto il dominio di Firenze. La Chiesa attuale, posta fuori dalle mura, è intitolata ai Santi Pietro e Biagio e risale alla seconda metà del XIX secolo. Oltre al panorama che si apre sulla Valdambra, il luogo certamente più suggestivo è rappresentato dalla piazzetta con la cisterna e le abitazioni coeve alle prime mura del Castello.

Back to Top