Centro Servizi - Incubatore di Imprese di Cavriglia

  1. L'incubatore di imprese
  2. Il Centro servizi
Un’opportunità per le nuove imprese, un supporto operativo per le imprese attive sul territorio.

Il Comune di Cavriglia sta portando avanti un progetto per la realizzazione nell’area industriale di Bomba di un Centro Servizi – Incubatore di Imprese.
Le due strutture, la cui prima apertura è prevista entro l’estate 2010, rappresentano uno strumento attivo e concreto per il rilancio dell’economia locale. 

L'incubatore di imprese

L’Incubatore di Imprese è una struttura destinata a supportare l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali, in particolare di progetti innovativi promossi da giovani aspiranti imprenditori.

La struttura ospiterà, a condizioni di costo vantaggiose, fino a 8 nuove attività di impresa, artigianali e manifatturiere (sono escluse le attività commerciali, mentre quelle di servizio troveranno spazi appositi nel Centro Servizi). L’insediamento avverrà in moduli attrezzati di circa 200 mq, per una durata limitata ai primi anni di attività (24-36 mesi).

Ma l’Incubatore non è solo uno spazio attrezzato, è anche una struttura di assistenza all’avvio dell’attività imprenditoriale. Sono infatti previsti servizi di consulenza per:
- il disbrigo delle pratiche burocratico-amministrative di avvio dell’attività
- la ricerca e l’attivazione di finanziamenti, agevolati e ordinari
- la pianificazione e lo sviluppo delle attività di marketing
- lo sviluppo di competenze manageriali e di gestione di impresa (attività formative).

L’accesso all’Incubatore sarà riservato alle nuove imprese selezionate in base alla validità e alle potenzialità del progetto imprenditoriale.
Non appena completata la struttura, il Comune di Cavriglia procederà all’indizione del bando di gara per la selezione delle imprese che potranno accedere all’Incubatore; bando che verrà in seguito riemesso per l’avvicendamento delle imprese che nel corso del tempo avranno completato il periodo di incubazione. 

Il Centro servizi

Il Centro Servizi vuole rappresentare uno strumento di supporto all’operatività e allo sviluppo delle imprese localizzate nell’area industriale di Bomba e, più in generale, nel territorio del Valdarno.

Partecipando ad un bando indetto dalla Regione Toscana, il Comune di Cavriglia ha recentemente attivato nuove risorse finanziarie da impiegare per il completamento e l’allestimento della struttura. Una volta completata, presso la struttura saranno disponibili:

- uno spazio di reception e informazione
- una sala convegni polivalente
- sale attrezzate per riunioni e video-conferenze
- un centro di documentazione
- aule informatizzate
- aule per attività formative

Inoltre sono stati previsti:
- 6 spazi attrezzati per la localizzazione di imprese di servizi

Ma il Centro Servizi – Incubatore di Imprese sarà più di una semplice struttura. Il progetto, sostenuto anche dalla Provincia di Arezzo e dalla Camera di Commercio di Arezzo, nasce con l’obiettivo di incentivare la localizzazione di imprese nel territorio, e in questa direzione il Comune di Cavriglia si è già attivato per costruire il “pacchetto localizzativo”:

- condizioni facilitate di accesso al credito, da sviluppare in collaborazione con istituti bancari locali
- condizioni convenienti di acquisto di forniture (energia, comunicazioni, utenze, etc.)
- collaborazione con Enti di ricerca, in particolare Università di Siena, per migliorare l’accesso e la sperimentazione in azienda di tecnologie innovative.

Il Centro Servizi sarà quindi una struttura di supporto operativo per le imprese, ma rappresenterà anche un’opportunità per i giovani che vorranno avviare attività di servizi (agenzie pubblicitarie, servizi di assistenza informatica, studi di progettazione grafica, etc.) da ospitare presso la nascente struttura.

Back to Top